top of page

Le immersioni a Komodo


Sicuramente uno degli spot più ambiti del pianeta per gli amanti della subacquea a cui è però richiesta un po’ di esperienza soprattutto per gestire con tranquillità le correnti anche importanti che possono fare la loro comparsa a diverse profondità.


In quest’area è possibile fare qualsiasi tipo di immersione: barriere coralline coloratissime anche a pochi metri di profondità dove è possibile ammirare oltre 450 specie di coralli, oltre un migliaio di specie di pesci e una quantità di invertebrati difficile da definire, senza disdegnare l’incontro con i pelagici. Grazie alle correnti che portano i nutrienti i fondali pullulano di vita ed è quindi possibile incontrare anche i grandi pelagici quali squali, mante e, occasionalmente squali balena. La temperatura dell’acqua è sempre intorno ai 28 gradi e la visibilità è di circa 20 metri o superiore. E’ possibile anche fare escursioni di snorkeling. La visibilità è al top durante tra novembre e gennaio. La temperature dall’acqua può variare in modo sensibile e scendere anche intorno ai 25 gradi.


SE DESIDERI PROVARE UNO DEI NOSTRI SOGGIORNI CON DIVING A KOMODO CLICCA SUL TASTO



15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page